domenica 2 agosto 2009

L'ESSERE PER GLI ALTRI

La storia e la cultura ci hanno sempre imposto un ruolo "L'ESSERE PER GLI ALTRI".
Sempre noi donne ci sentiamo in dovere di curare gli altri, di essere per gli altri e non pensare mai a se stesse.
Una donna non è per sè, è sempre per gli altri.
Quante di noi non pensano prima ai figli che a loro stesse?
Anche per le piccole cose... anche per la preparazione di un pranzo... per stirare un vestito...
Quante di noi non pensano prima al proprio uomo che a loro stesse?
Pensano a farsi belle per lui... a cucinare un pranzetto speciale... a preparare mille sorprese... a comprenderlo se è stanco... tanto loro non sono mica stanche! Si va beh sono state al lavoro, sono state a prendere i figli, hanno rassettato la casa, forse stirato o lavato i panni, preparato la cena... ma non sono stanche.. preferiscono far riposare il loro uomo che loro!
Mai una volta che pensino prima a loro stesse!
Per questo devo ringraziare la Pellegrini.. perchè dopo la sua vittoria a Roma a dedicato la vittoria a se stessa!
Peche anche tutte noi dovremmo dedicarci le giornate tutte per noi... non dico sempre, (non ne sarei capace) ma almeno ogni tanto dovremmo liberarci da questa schiavitù di dover sempre fare qualcosa per gli altri.

4 commenti:

il monticiano ha detto...

Parole sante.
E te lo dice un ometto.
Insegnalo anche a Miki Miki.
Un saluto e state bene.

chit ha detto...

Se non si sta bene con se stessi impossibile stare ed essere d'aiuto agli altri ;-)

Ale ( Legs&harry) ha detto...

Un abbraccio caloroso e... con tanta tanta energia!!!
ciao

Solidea ha detto...

Parole sante!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails