venerdì 3 agosto 2012

OSSIBUCHI DI VITELLO


Ebbene si non ho resistito, ho tolto gli ossibuchi dal congelatore e mi sono sbizzarrita a prepararli per partecipare con un'altra ricettina della Lombardia al contest dell'Abbeccedario Culinario

INGREDIENTi.
4 OSSIBUCHI DI VITELLO
1 CIPOLLA
1 CAROTA
2 COSTOLE DI SEDANO
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
1 BICCHIERE DI VINO
SALE
PEPE
UN BARATTOLO DI POMODORI A PEZZETTI
1 MAZZETTO PREZZEMOLO
Tritare le verdure e rosolarle in un largo tegame con l'olio evo, infarinare gli ossibuchi e metterli anche loro in padella facendoli ben rosolare da tutti i lati.
Aggiungere un bicchiere di vino (io ho messo vino rosso), evaporato il vino aggiungere il barattolo di pomodoro a pezzi ed un pò d'acqua, far cuocere mescolando ogni tanto. Alla fine aggiungere il prezzemolo tritato.
Servire gli ossibuchi con il loro sughetto.



Sono venuti una bontà.
Ebbene si la ricetta originale prevede a fine cottura di aggiungere la buccia di 1 limone tritata ed una manciata di prezzemolo tritato... ebbene io ho messo solo il prezzemolo  :-)
Comunque sono venuti buonissimi tanto che Daniele voleva che li ricomprassi subito per rifarli.

Con questa ricetta partecipo all'Abbeccedario Culinario della Trattoria Muvara per la regione Lombardia

2 commenti:

Bianca Neve ha detto...

Li ho comprati!
Domani li cucino cosi, saranno buonissimi!

Nani ha detto...

Mio marito li adora!
appena fa' più fresco li preparo!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails