sabato 15 novembre 2008

NON SOPPORTO...

Non sopporto... chi si intrufola nella tua vita e cerca di fartela cambiare
Non sopporto... chi ostenta i suoi titoli di studio...
..chi si crede più intelligente di te..
Non sopporto... chi pensa di essere indispensabile ed insostituibile...
...chi cerca sempre di sopraffarti...
Non sopporto... chi si crede "chissà chi"...
Non sopporto...chi calpesta i più deboli...
chi si approfitta della tua disponibilità...
Non sopporto chi crede che una laurea gli dia il diritto di sentirsi migliore...
Non sopporto chi si crede "migliore" e guarda gli altri dall'alto in basso...
chi vuole "aiutare" senza che nessuno gliel'abbia chiesto...

E non sopporto soprattutto dover sempre far finta di niente...

A tutte queste persone alle volte basterebbe ricordare un pò di più le parole di Socrate:

"Il vero sapiente è colui che sa di non sapere"
ps: forse ve ne siete già accorti, stasera non è serata... anzi oggi è tutto il giorno che non è giornata!

4 commenti:

karletto ha detto...

Ciao Paola,spero che la giornata odierna sia migliore di sabato e semmai peggiore di domani.....sii sincera... ma se nella vita filasse tutto liscio che vita sarebbe? Invece vedi che bello, incavolarsi, stare in pensiero per i figli, per l'andamento della casa, delle finanze...del pensiero delle bollette da pagare..insomma il pensiero di vivere o di campare; nessuno vorrebbe avere "pensieri per la testa", ma che monotonia sarebbe :-?
Buona giornata, Paola e buona settimana. :-)))))
Karletto

Francesca ha detto...

Con chi ce l'hai??

chit ha detto...

Non so con chi ce l'abbia ma sicuramente non sono parole a caso.

Credo sia tutto un problema di sensibilità e quella non la si costruisce o compra da nessuna parte, o c'è o... capita di leggere post così!? :-S

Non risolve la tua situazione probabilmente ma un abbraccio d'incoraggiamento ed un in bocca al lupo per la giornata spero siano ben accetti ;-)

l'incarcerato ha detto...

cara Paola, capita e come se capita. Ma come disse Dante, non ti curar di loro ma guarda e passa.

Tanti di loro fanno così perchè non hanno stima di se stessi, e allora ripiegano la loro frustrazione verso gli altri.

I veri sapienti e saggi sono quelli umili, oltre ad essere i quali sanno di non sapere.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails