mercoledì 24 marzo 2010

Napoli solo andata...

Sono qui a scrivere questo post perchè ieri ho provato una bella sensazione quando ho visto il messaggio di risposta di un collega dello scorso anno trasferitosi a Napoli. Dicevo una bella sensazione perchè anno scorso è stato un anno un pò particolare sul lavoro, sicuramente difficoltoso... ma quando c'è un bell'affiatamento tra colleghi si supera tutto... quello che purtroppo quest'anno non c'è, anzi c'è solo con qualcuno, ed anche le giornate e le ore in questa maniera non passano mai.
Anno scorso anche se c'erano casi particolari, tra noi e problematici, ma per tutto il resto si era creata una bella atmosfera, si lavorava, ma si rideva anche, si scherzava.. e le ore passavano senza accorgercene. Mentre quest'anno non c'è quest'unione... c'è distacco.. c'è omertà... ci sono i capi... e tutto il resto del mondo... c'è il distacco..
Ho voluto scrivere anche questo post perchè molto spesso in questa realtà di vita sempre frenetica, i colleghi del lavoro passano in secondo piano come una cosa superficiale... mentre io credo che quando quest'alchimia si crea i rapporti diventano di amicizia.. come in questo caso... Antonio trasferitosi a Napoli aveva stretto una bella amicizia non solo con noi ma anche con il mio compagno, come con Michelangelo... e accidenti chi l'avrebbe mai detto che avremmo rimpianto tutte e due... il nostro "Capo".... ?
Poi c'era... Riccardo che con Antonio faceva un continuo scambio di scherzi e battute!
...Adele con la quale ho fatto tutto l'anno la strada da casa al lavoro e viceversa..  e Sandra la persona un pò problematica della situazione.. ma sicuramente buona e che ci faceva sbellicolare dalle risate... Ed il "nostro capo" che dire problematico è pure un eufemismo, ma che ancora lo rimpiangiamo!
Facevamo i pranzi in occasione di alcune feste e ci divertivamo a ridere e scherzare tutti insieme... mentre anche quest'anno ci abbiamo provato a Natale, ma sempre e soltanto di lavoro si è parlato come non esistesse nient'altro nella vita.
Vabbè fine dei ricordi... e teniamoceli stretti stretti questi bei ricordi passati insieme... non lasciamoli fuggire via....

3 commenti:

Mr.Loto ha detto...

Beh, è proprio al lavoro che passiamo gran partedella nostra vita quindi dovremmo tener conto di quel che ci succede mentre siamo là!
Un saluto.

il monticiano ha detto...

Hai ragione Paole', teniamoci stretti i ricordi del tempo trascorso con gli amici d'una volta e proviamo magari a fare nuove amicizie intrecciando rapporti altrettantio piacevoli.

stella ha detto...

Com'è vero che apprezziamo di più le persone, quando non ce le abbiamo più a portata di mano...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails