martedì 26 aprile 2011

TORTA DOLCE DI PASQUA ALLE ERBE


INGREDIENTI PER IL SUOLO DI PASTA:

4 UOVA
200 GR. ZUCCHERO
200 GR. ZUCCHERO VANIGLIATO
200 GR. BURRO A FIOCCHETTI
1 LIMONE GRATTATO
1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI
LIQUORE (MARASCHINO, STREGA,..)
CIRCA 1 KG. FARINA OO "CHIAVAZZA"
2 BUSTINE VANILLINA

Sbattere le uova con lo zucchero
aggiungere la buccia del limone grattato
le vanilline,
il liquore,
il burro,
il lievito
 e la farina fino a che ne prende e la pasta non è appiccicosa.
Fare un panetto e mettere in frigorifero.
(si può preparare anche la sera precedente)

INGREDIENTI PER IL RIPIENO

RISO
CANDITI
MANDORLE
PINOLI
ZUCCHERO
1 BUSTA UVA PASSA
100/200 GR. ERBETTE COTTE TRITATE
LIQUORE (ALKERMES)

Cuocere il riso nel latte, ma prima sbollentarlo in acqua così perde l'amido.
Tritare i canditi e le mandorle,
aggiungerli al riso tiepido,
aggiungere i pinoli,
l'uva passa prima ammorbidita in acqua calda e strizzata,
le erbette tritate,
il liquore, io ho messo l'alkermes, ma dipende dai gusti,
vanno bene anche altri: maraschino, sassolino, strega....
Aggiustare di zucchero.
Mescolare bene il tutto.
Riprendere la pasta, spianarla
metterla in una teglia e riempierla con il ripieno,
decorarla a piacere con striscioline di pasta.
Cuocere in forno a 200° C. per circa 40 minuti.

* le dosi del ripieno sono a discrezione, io ho fatto 4 torte di cioccolato e 1 di erbe con le dosi della
pasta.

Con questo post partecipo al contest

1 commento:

Molino Chiavazza ha detto...

complimenti, perfetta per il picnik di pasquetta.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails