venerdì 2 settembre 2011

CIOTOLINE DI CREMA DI LIMONE E COMPOSTA DI MORE

Certo a dire che non siamo sfortunati ce ne vuole!! anche se c'è sempre chi sta peggio! :-(
Il mio malessere inizia un pò a migliorare... almeno spero.. il nuovo lavoro è avvviato a tutti gli effetti da ieri sono collaboratrice scolastica (per intenderci gli ex bidelli) a tempo INdeterminato, mi fa ancora un certo effetto pensare che ho un lavoro "fisso" ragiono sempre come precaria per ora... il lavoro in segreteria per ora l'ho accantonato, finiti i giorni che ho pianto.. ora penso alle cose positive che posso avere.... e poi ... e poi... e poi... dulcis in fundo... ieri Miki il mio meraviglioso angioletto di 6 anni si è fatto male al mignolino della mano sinistra (meno male almeno non quella destra che tra 13 giorni inizia il suo primo giorno di scuola) dopo 3 ore e passa in pronto soccorso siamo usciti -con la steccatura di Zimmer agli ultimi due diti della mano sinistra...e -con la sua immensa gioia... "si!! mi hanno messo il gesso!!"
.. mah.. valli a capire tu i ragazzini di oggi giorno... forse io sono troppo negli anta avanzati per capirli! ;-)
Beh dopo avervi riempito di chiacchiere vi lascio a questa ricettina veloce veloce (soprattutto se la crema di limone ce l'abbiamo già) e mi scuso con tutte/i voi se non vedete i miei commenti ai vostri blog, ma vengo a vedervi tutti i giorni, mi segno le ricette che mi piacciono tra i preferiti, ma con tutte le incombenze che ancora ho non riesco a commentarvi.. ma siete nel mio cuore!!


INGREDIENTI:

CREMA DI LIMONE (2 UOVA
200 GR. ZUCCHERO
50 GR. MAIZENA
2 LIMONI: SUCCO E BUCCIA GRATTUGIATA
400 ML ACQUA) per il procedimento andate qui

MORE
SUCCO DI LIMONE
ACQUA
ZUCCHERO


Mettete in un pentolino sul fuoco le more con lo zucchero il succo di limone e un pò d'acqua, fate bollire a fuoco basso fino a che le more non iniziano a sfaldarsi.
Distribuire la crema di limone nelle ciotoline e ricoprirle con la composta di more. Far raffreddare e servire.

4 commenti:

Nani e Lolly ha detto...

Che bontà!Un dolce molto originale!

Simona ha detto...

concordo in pieno la crema di limone adesso con questo caldo mi andrebbe proprio

Stefania ha detto...

Paola credo che tutti da piccoli avremmo gioito per un geso pchè ne avremmo visto un essere speciali e diversi dagli altri, o un posto tipo lavagnetta dove far lasciare uno scritto dagli amici, crescendo poi tutto diventa un tormento o un impedimento. sono contenta per te, il tuo miglioramente del malessere e il tuo posto indeterminato, era ora che avessi qualcosa di positivo tutto tuo e io ne gioisco con te, magari mangiando un pò della tua crema squisita. un abbraccio dolce paola che il sole ti illumini ogni giorno

vickyart ha detto...

particolare e ottima! davvero una delizia!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails